La nobile arte del riciclo

La nobile arte del riciclo

La nobile arte del riciclo

Oggi per pranzo ho fatto quello che in cucina mi riesce meglio : utilizzare gli avanzi dei pasti precedenti per creare qualcosa di nuovo , ossia riciclare. Non so perchè , ma aprire il frigo e osservarne il contenuto ha un'attività stimolante e terapeutica sui miei neuroni : è come avere tante tessere dello Scarabeo sparse davanti a me e combinarle, cercando, fra le varie possibilità , la soluzione dal punteggio più alto. Mi fa sentire davvero in pace con me stessa e con il mondo sapere di non aver sprecato nulla di quello che ho comprato, la giudico una cosa molto nobile con effetti molto positivi sia sull'anima che sul portafogli. Sono assolutamente convinta che il dare nuova vita alle cose sia un'arte , un contatto metafisico.
 Mi è capitato propio ieri sera , mentre ritiravo la polenta avanzata : ho aperto e chiuso il frigo ed è finita lì… Così almeno credevo, ma l'immagine di quello che c'era al suo interno mi si è stampata involontariamente nella testa e così , con la complicità di un ruminante a fianco e di una biscia nella pancia , ho passato gran parte della notte a pensare e solo dopo aver realizzato "in pectore" la mia opera , mi sono abbandonata fra le braccia di Morfeo.. Ti lascio la ricetta di quello che ne è venuto fuori, per me non è propio niente male..

Torre di riso con bandiera croccante su prato di piselli

Ingredienti
per due persone

85 gr di piselli
100 ml di acqua
2 fettine di pancetta affumicata
200 gr di risotto avanzato (il mio era alla parmigiana)
2 rametti di origano fresco (facoltativo)
sale e pepe q.b

-Metti l'acqua e i piselli in un pentolino e fai bollire per circa 8 min .
Aggiungi il rametto di origano e riduci il tutto in purea con un frullatore a immersione , regola di sale e di pepe.
-Rosola le fettine di pancetta in un padellino antiaderente , finchè non saranno croccanti.
-Scalda il riso in una padella e mettilo in due stampini da crème caramel usa e getta solo per dare la forma.
-Assembla il piatto : metti la purea di piselli sul fondo, sforma il riso e adagialo sopra, completa con la pancetta croccante e il rametto di origano. Puoi servire sia caldo che tiepido.

About Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.