Soriano 2.0

Soriano 2.0

Soriano 2.0

Ieri si è svolto il nostro tradizionale buffet per la festa di san Bernardo, eravamo sette adulti più tre bambine a goderci cibo e compagnia; Leonardo di soli quattro mesi e Francesco, che si trova ancora nella mia pancia, hanno comunque partecipato alla festa e a modo loro si sono fatti sentire..

La protagonista dell'allestimento è stata la lavanda: tovaglie, piatti e vasetti decorativi, tutto è ruotato attorno a quel tema, con un tocco un po' country-provenzale. Sul tavolo al centro della sala sono stati messi i bicchieri in cristallo, sia calici che tumbler, con un cestino stile pic-nic in midollino, contenente stoviglie e tovaglioli (idea di Gabriele, che riesce sempre a stupirmi con la sua insospettabile raffinatezza!), vasetti, che in genere usiamo come portacandele, si sono rivelati i perfetti e discreti contenitori per timo e lavanda.

Il menù è stato basato su scelte semplici, sapori nostrani o che in qualche modo ricordassero la nostra infanzia (come nel caso della Sardenara). Due "consolle" distinte, adibite alla zona dolce e a quella del salato, con un angolino dedicato all'assaggio del cacio. Le lasagne prima e il gelato poi hanno completato una festa bagnata, oltre che dalla pioggia, anche da un buon Prosecco "Dogarina" di Valdobbiadene, che con le sue bollicine ha solleticato per bene i palati. Ovviamente per i minorenni e la sottoscritta c'erano anche acqua e succo di frutta.

Menù salato: salame nostrano, tartine al crudo di Parma, quadratini di sfoglia con Pachino, olive e wurstel, Sardenara, involtini con speck e formaggio di capra, insalata di polipo, Parmigiano Reggiano stagionato 30 mesi, pecorino toscano stagionato, lasagne.

Menù dolce : gelato alla crema con frutti bosco, Brutti ma buoni, sfogliatine con zucchero e cocco, biscotti al cocco.

Alla fine della serata una gran soddisfazione per aver passato insieme alle persone che amiamo dei momenti felici che si faranno ricordare, una fatica ripagata da tanti sorrisi, pance piene e.. piatti e bicchieri decisamente vuoti!!

About Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.