La tavola dei 40

La tavola dei 40

Mercoledi sono entrata a pieno titolo nel nutrito e prestigioso (almeno secondo me) club degli "anta"ed è stata una giornata diversa dalle altre. Sembra ovvio che il giorno del compleanno sia diverso da tutti gli altri giorni dell'anno, nel bene o nel male è sempre un giorno di bilanci, ma i 40 anni, soprattutto per una donna, non sono semplici da accettare o almeno così si dice.. Per me invece è stato strano, perchè quest'anno avevo proprio voglia di festeggiare, cosa che non facevo da quando ho compiuto i miei primi 20, ma non rimpiango niente del tempo che è passato e se devo essere sincera mi piaccio di più ora: meno ingenua, più paziente, più vecchia, più rughe, più felice! Sono grata per quello che ho ricevuto in tutti questi anni, per i momenti felici e anche per ricordi un po' meno belli, che comunque mi hanno fatta crescere e arrivare dove sono ora e guardo con fiducia a tutti i traguardi (e sono convinta che saranno parecchi) che ancora avrò da raggiungere in futuro. Ora inizia il mio secondo tempo e non ho intenzione di perdermelo per nessun motivo!2015-10-14 20.09.34

 Menù dei 40

Brioches gamberi e San Daniele

Penne al ragù di branzino

Girasoli di sfoglia

Brutti ma buoni

Brioches mazzancolle e San Daniele

Ingredienti per 12 brioches

1 rotolo di pastasfoglia

12 code di mazzancolle o gamberi surgelate

6 fette di San Daniele

semi di papavero

  • Scongela le code di mazzancolle, togli il carapace e il budello.
  • Taglia a metà le fette di prosciutto e la pastasfoglia in strisce di 1,5 cm di larghezza
  • Avvolgi le code di mazzancolle con il prosciutto e poi con la striscia di pastasfoglia, completa con i semi di papavero in superficie.
  • Fai riposare le brioches 10 min nel frigo, nel frattempo accendi il forno in modalità statico a 210°.
  • Trasferisci le brioches su una teglia rivestita di cartaforno e cuoci per 15 min circa. Sforna e servile tiepide.2015-10-14 20.47.28

About Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.