La prima della stagione

La prima della stagione

2015-11-01 13.05.32La festa di tutti i santi a casa nostra si festeggia in grande stile come facevano i nostri vecchi a ogni festa "comandata" e apre ufficialmente la stagione fredda con l'accensione del grande camino della taverna. Dodici posti a tavola per un pranzo che sai quando inizia, ma la fine non è mai definita, perchè la tovaglia rimane sempre al suo posto, silenziosa e paziente, a far da sfondo all'allegro balletto di piatti e bottiglie che fra una chiacchera e l'altra ti rendono sordo al suono della pendola appoggiata al muro e alla fine sembra sempre che il tempo sia volato. Di solito il menù del primo novembre da queste parti prevede la casora come piatto unico, ma quest'anno abbiamo cambiato: un antipasto di salumi e brioches al prosciutto e carciofini ha aperto lo stomaco a un primo di lasagne (che noi chiamiamo pasta al forno) per poi passare allo spezzatino e al masapàn, che considero il vero re dei salumi. Torta di mele, preparata da Valentina, e la mia piccola pasticceria hanno chiuso degnamente questa prima stagionale con il sole che già calava e la fiamma del camino che illuminava i volti stanchi e felici dei bambini che giocavano sul tappeto. Buona la prima, questa stagione è iniziata alla grande come quando la Scala apre con Verdi.. e il Natale è già dietro l'angolo! 2015-11-01 13.16.532015-11-01 13.19.042015-11-01 14.47.33

About Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.