Un grande regalo

Un grande regalo

padre-misericordioso

 C'ero quella volta, nel 1975, la prima per me, non lo sapevo ancora ovviamente, di esserci intendo, ma già rompevo le scatole, provocando nausee e sensazioni poco piacevoli a mia mamma per palesare la mia presenza e quindi io c'ero! Sto parlando del mio primo giubileo, indetto da papa Montini propio nell'anno della mia nascita; che tempismo che ho avuto e poi non ho mica dovuto aspettare molto per vederne un altro, di cui ho dei ricordi precisi, di quel 1983, in cui ho avuto la fortuna di visitare Roma. Siccome avevo solo otto anni e non avevo ricevuto ancora i sacramenti della confessione e dell'eucarestia, mio papà mi disse che per avere il perdono dei miei peccati, mi sarebbe bastato entrare in San Pietro, varcandone ll portone,come stavamo tutti facendo in quel momento. Ricordo che sogghignavo sotto i baffi per essermela cavata con così poca fatica, dal momento che qualche cosa di grosso sulla coscienza ce l'avevo già (almeno secondo me) a tormentarmi nei miei momenti di sconforto e ll solo pensiero del perdono mi diede un sollievo mai provato. Stavo già sperimentando il potere della misericordia di Dio e anche se ero piccola quel ricordo mi ha accompagnato nei momenti difficili, di smarrimento, quando la via d'uscita propio non si vede e non mi ha mai abbandonato, soprattutto quando ero un po' distratta, lontana, come in quel 2000, in cui non mi sentivo parte di nulla. Ora nel 2015 un altro giubileo, a sopresa, chi se lo aspettava questo regalo così grande?! Il regalo del perdono che abbraccia tutti, nessuno escluso, da parte di un Padre che aspetta, davanti alla porta, per correre incontro al figlio che ritorna e abbracciarlo forte. Mi sento una privilegiata per avere un Dio così e posso solo ringraziare chi mi ha insegnato ad amarlo e spero di riuscire a passare tutto questo a mio figlio, che ora dorme tranquillo accanto a me. Grazie papa Francesco e buon giubileo a tutti!

About Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.