Una festa speciale

Una festa speciale

 2015-11-25 14.21.44La festa della luce in Svezia è una ricorrenza molto sentita, si celebra ogni 13 dicembre, giorno di santa Lucia, ed è consuetudine che le bambine sfilino in corteo per le strade e nelle chiese per ricordare la santa, tutte vestite con delle bianche tuniche e candele accese. Le tradizioni nordiche mi hanno sempre affascinata e così, sei anni fa, io e Gabriele abbiamo deciso anche noi di onorare questa santa, che fra l'altro è siracusana, organizzando la più grande festa dell'anno che si tiene in casa nostra, che chiamiamo appunto la festa della luce: una sorta di apericena a buffet dall'antipasto al dolce, dove su tutto scorrono fiumi di prosecco e di succo alla pera (non nello stesso calice). Quest'anno ho dei progetti molto ambiziosi, visto che è la prima volta per Francesco, quindi ho fatto gli inviti già da tempo, la casa è tutta addobbata e dodici bottiglie di prosecco aspettano solo di essere stappate; manca solo..tutto il resto. Io però mi sono organizzata con  una tabella di marcia, messa nero su bianco, che guardo ogni giorno per essere sicura di non aver dimenticato nulla: ecco il menù e quello che mi aspetta per prepararlo:

Menù festa della luce 2015

Antipasti

sfogliatine wurstel e olive, canapè al salmone e uova di lompo,brioches gamberi e guanciale amatriciano,

insalata di polipo,mini quiches lorraines, salame nostrano, bastoncini speck e chèvre

Primo

Lasagne

Secondo

Masapàn  con lenticchie

L'angolo dello scaglio

Parmigiano reggiano e pecorino toscano stagionato

Dolci

Panettone, sorbetto al mandarino, cioccolatini Guylian, frutta secca2015-12-10 23.13.10

 

 

Venerdì 11 dicembre:

pomeriggio:  fare spesa (in due supermercati+ un macellaio in centro)

sera: preparare ragù e sorbetto al mandarino.

Sabato 12 dicembre

mattino: cuocere polipo, preparare l'impasto per i panini allo zafferano

pomeriggio: preparare insalata di polipo, le lasagne e pasta brisée

sera: preparare mini quiches e i panini allo zafferano

        scongelare pasta foglia e gamberi

        mettere le bottiglie di prosecco al fresco

Domenica 13 dicembre

mattino: preparare brioches ai gamberi,sfogliatine wurstel e olive, canapé al salmone e uova di lompo, le lenticchie e i bastoncini di speck e chèvre.

pomeriggio: cuocere le lasagne, le brioches, le sfogliatine e i masapan.

                   allestire il buffet

all'ultimo: scaldare i bastoncini di capra e chèvre

Come andrà a finire? Si accettano scommesse…

 

 

 

 

About Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.