Luoghi comuni e natura

Mese: febbraio 2017

Luoghi comuni e natura

Luoghi comuni e natura

I luoghi comuni sono duri a morire, ci pensavo giusto l'altra sera, mentre mi godevo nel calduccio di casa il rumore di quelle folate di vento, foriero di bel tempo: solo cielo terso e temperature da riviera dei fiori l'indomani , tanto che sembrava quasi che la primavera avesse letto male il calendario, suonando alla porta con un mese di anticipo. Luoghi comuni appunto, perché la natura se ne frega altamente del "non ci sono più le stagioni di una volta" piuttosto che del punto vernale passante in Ariete, che determina ufficialmente l'entrata nella bella stagione. È strano quindi che ci stupisca ancora se la primavera

Continue Reading

Messaggi subliminali

Messaggi subliminali

L'altra notte ho fatto un sogno, fin qui nulla di strano, perché io sono una dalla forte attività onirica, che sogna perché vuole sognare, palpebra calata o no. Sogno di giorno, sogno prima e durante il sonno, riesco a sognare addirittura mentre parlo con qualcuno, senza che l'interlocutore sospetti nulla. Insomma sono un vero drago del sogno, ma l'altra notte si è davvero verificato un fenomeno che definirei singolare, che accade di rado e quando succede non si può ignorare, un po'come il passaggio della cometa di Halley e  la super-luna tutte in una volta. Mi spiego meglio: l'altra notte il mio sogno si è interrotto e

Continue Reading

La più bella frase d’amore

La più bella frase d’amore

Ricordo il  film "Fuochi d'artificio" di Leonardo Pieraccioni per quella scena in cui lui si ritrova in mano una cassetta in cui è incisa la più bella fra le più belle canzoni d'amore di tutti i tempi. A fare questa impossibile richiesta era stato proprio lui ad un'amica che lavorava in un negozio di dischi ed ora eccolo lì, con il prezioso nastro, che messo nel registratore rivelava il suo contenuto, che diffondendosi nell'aria, gli apriva gli occhi, quasi come un filtro d'amore alla rovescia, su chi fosse davvero la regina del suo cuore. "Una canzone per te..non te l'aspettavi ,  eh!  E invece eccola

Continue Reading

Hygge

Hygge

Pare che la felicità abbia trovato casa e fissato la propria dimora da oltre 40 anni nella fredda e affascinante terra di Danimarca,  in cui Il buio e la luce si alternano in un seducente equilibrio fra assenza e totalità. I danesi sarebbero quindi il popolo più felice del mondo e a dirlo è il Rapporto Mondiale della Felicità stilato ogni anno dall'Onu. Il segreto sembra essere racchiuso tutto in una parola: hygge. Come si pronunci e in cosa consista questo hygge lo spiega in maniera entusiasmante Marie Tourell Sødeberg nel libro "Il metodo danese per vivere felici", ma il punto fondamentale è che questa chiave

Continue Reading

Febbraio di profumi, esperimenti e..disastri!

Febbraio di profumi, esperimenti e..disastri!

Febbraio è iniziato, mettendo subito in chiaro fin dal primo giorno  che l'aria era cambiata, quasi a dire, con quella pioggia benedetta tanto attesa da oltre due mesi, che non ce n'era davvero più per gennaio e le sue gelate. È  arrivato il mese più corto dei dodici, ma che è un vero concentrato di emozioni con  un profumo, talmente forte e penetrante,  che non si può fingere di non sentire.  Ognuno ci può cogliere le note che vuole, tante ce ne sono, e costruirsi una fragranza personale, magari non proprio Chanel,  ma pur sempre unica, come la mia. Il mio febbraio ha la nota di

Continue Reading