Nuova vita alle uova di Pasqua

Nuova vita alle uova di Pasqua

Nuova vita alle uova di Pasqua

Gli avanzi dell'uovo di Pasqua, un sacchetto di mix di frutta disidratata e un pugno di cereali soffiati, unisci un sottofondo musicale adeguato et voilà, ecco che nella cucina si materializza una piccola cioccolateria casalinga.

Cioccolatini dalla forma irregolare, spezzettati grossolanamente, che hanno dato una nuova vita a quei tristi pezzetti di cioccolato sparsi qua e là nei vari cassetti della dispensa: uno per accontentare i bambini e l'altro dal gusto decisamente più adulto, con il cioccolato fondente ed i cranberries disidrati.

A detta delle mie nipoti, che li hanno assaggiati, questi cioccolatini sono proprio come quelli che compri al supermercato, quelli, per interderci, che davanti è cioccolato al latte e dietro cereali. Io penso di non essere arrivata a tanto, ma il gusto merita l'assaggio, il bis e poi anche il tris! 

Chiunque voglia cimentarsi sappia che fare i cioccolatini è un'attività antistress, e mangiarli (con moderazione!) favorisce la produzione di serotonina , detto anche ormone della felicità!

Ne basta un piccolo frammento per sollevare la propia autostima anche nelle giornate più buie, e poi, dai, c'è sempre un buon motivo per regalarsi un piccolo piacere quotidiano!🌞

 

 CIOCCOLATINI AI CEREALI 

Per i cioccolatini al muesli

50 gr di cioccolato fondente                           

50gr di cioccolato bianco                                 

50 gr del tuo muesli preferito

20 gr di Cranberries essiccati 

Per i cioccolatini ai cereali

100 gr di cioccolato al latte

50 gr di farro soffiato

  • Fodera con della pellicola alimentare due stampi di cartone vuoti, di quelli delle merendine,  facendo in modo che la pellicola sbordi dai lati.
  • Sciogli a bagnomaria il cioccolato fondente insieme a quello bianco, mescola fino ad ottenere un composto omogeneo e fallo colare nello stampo rivestito di pellicola, versa quindi il muesli e i Cranberries,  quindi ripiega la pellicola eccedente ai lati verso il fondo del contenitore, in maniera tale da compattare cioccolato e frutta secca, formando un pacchetto. Metti i frigo a rassodare per circa un'ora. Togli il pacchetto dal cartone, libera il cioccolato dalla pellicola, spezzalo a pezzi irregolari e conserva in frigo in un vaso di vetro.
  • Ripeti lo stesso procedimento con gli ingredienti per i cioccolatini al farro soffiato.

 

About Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.