Notte di stelle

Notte di stelle

Notte di stelle

Le ultime note della ninna nanna si spengono mentre gli occhietti di Francesco sono ormai chiusi da un po'; lo appoggio sul lettone e lui si rannicchia verso il lungo specchio dell'armadio e allora lo guardo, prima lui e poi lo specchio, a cui una passata di straccio non farebbe male. Osservo meglio quelle piccole macchie, un quadrilatero sghembo con un paio di puntini in obliquo al suo interno, e anche se non proprio perfetta penso che le somigli molto: la costellazione di Orione a un passo da me. Allora mi ricordo che il periodo è quello delle stelle cadenti, il cielo finora è terso

Continue Reading

Maledettamente pop

Maledettamente pop

L' occasione è una di quelle a cui non puoi e non vuoi mancare, cascasse il mondo, ne senti il richiamo, come ne facessi parte ancor prima di venire invitato: tutti attorno a lui per una giornata da cerchiare in rosso sul calendario. Arriviamo puntuali tutti e tre, io, Gabriele e Francesco,  varchiamo il cancello e saliamo le scale che si portano nella sala dal soffitto a travi scure , c'è già parecchia gente ed eccolo lì Stefano, un po' nervoso mentre ci saluta, ma è normale, perché una prima è sempre una prima. Giacca chiara, un paio di jeans grigi e

Continue Reading

Mal d’Asia

Mal d’Asia

Il più famoso è il mal d'Africa, cioè quella nostalgia che prende chiunque dopo aver ammirato e goduto di un tramonto in quelle terre selvagge, che ti porta allo struggimento totale dei sensi finché non fai ritorno là dove tutto ha avuto origine. Io però di queste "malattie"ne conosco un' altra , molto simile, dopo aver fatto la conoscenza sette anni orsono  di Demis ed Efrem, per cui il Giappone è diventata una bussola dell 'anima, come un'enorme calamita che attira tutte le fibre del loro essere.  Il perché non lo so e non lo capisco, dal momento che la mia cultura in

Continue Reading

Passione e fatica

Passione e fatica

   Giovedì  è stata una giornata piena in tutti i sensi, di quelle che hai la tabella di marcia scritta sulla lavagnetta della cucina già dalla sera prima , di quelle che ti alzi presto e vai a letto tardi, di quelle che semini e poi magari, forse, raccogli, ma non è detto. Giovedì sono state davvero 18 ore di passione pura! La sveglia è suonata presto, o meglio, Francesco ormai ha deciso che alle 7 bisogna alzarsi e allora via, si comincia! La colazione è il mio pasto preferito: radio accesa, cappuccino e Nutella riescono a darmi la carica anche dopo una notte

Continue Reading

Il mio libro!

Il mio libro!

Finalmente ce l'ho fatta, dopo tanto lavoro è uscito il mio libro "Le scarpe rosse – impressioni di cucina" che raccoglie gli inizi del mio blog a quasi un anno dalla sua apertura. Un libro ricco di ricette che raccontano il mio quotidiano, quando ancora avevo il pancione, un modo per fermare nella memoria uno dei periodi più belli della mia vita. Un grazie di cuore a tutti coloro che mi hanno aiutata e supportata in questa meravigliosa avventura, in particolare a Gabriele, mio marito, per avermi incoraggiata fin dall'inizio e per aver disegnato la bellissima copertina che racchiude le pagine

Continue Reading

Social Network Integration by Acurax Social Media Branding Company
Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook