Salmone in crosta con carciofi

Salmone in crosta con carciofi

Un classico della sera della Vigilia, in cui il pesce si prende il posto centrale sulla scena.

Puoi decidere di cucinare anche delle porzioni singole per velocizzare i tempi di cottura, oppure optare per un unico grande trancio, sicuramente più scenografico.

Salmone in crosta con carciofi

Ingredienti per 4 persone

250 gr di salmone fresco

3 carciofi oppure 3 cuori di carciofo già puliti

150 gr di pastasfoglia

un uovo

 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale e pepe q.b

  • Accendi il forno a 200° in modalità statico.
  • Pulisci carciofi: togli le foglie esterne più dure e taglia la sommità della parte rimanenet per eliminare le spine, parte togli il gambo etaglia in quattro il cuore del carciofo che hai ottenuto. Elimina la barbetta interna, tagliali a fettine sottili e mettili in una ciotola con acqua fredda e limone.
  • Scalda dell'olio extravergine di oliva in una padella e salta le fettine del carciofo scolate dall'acqua e limone. Regola di sale e di pepe e cuoci per circa 10 min, aggiungendo un pochino di acqua se si asciugassero troppo. Spegni e tieni da parte.
  • Togli la pelle e le lische del salmone, salalo da entrambe le parti.
  • Stendi la pastasfoglia e spennella con l'uovo sbattuto. Adagiaci i carciofi e poi il filetto di salmone,togli l'eventuale eccesso di pastasfoglia e poi chiudi a pacchetto, spennellando i bordi per incollarlo meglio. Ora gira delicatamente il tuo pacchetto, spennellane la superficie con l'uovo, disponilo su una teglia rivestita di cartaoleata e inforna sul ripiano più basso per circa 20/25 min. 2015-12-24 19.44.35