L’anno di.. e i buoni propositi..

L’anno di.. e i buoni propositi..

2015-10-30 13.23.25Fra circa un mese, stando al calendario cinese, l'anno della capra finirà per lasciare posto all'energica ed intrapredente scimmia, mentre pare che fra i 12 segni dello zodiaco, sarà il Leone a conquistarsi questo 2016 o forse la Vergine, ma anche Capricorno e Scorpione sono sul podio, però, per carità, nessuno si senta messo da parte, infatti anche per i segni meno fortunati ci sarà occasione di rivincita durante l'anno! Per quanto mi riguarda tutti gli oroscopi hanno la stessa importanza, cioè pari a zero, anche se devo riconoscere tuttavia che mi affido anch'io alla sorte all'inizio di ogni nuovo anno e lo lascio decidere alle sapienti mani del mio parroco, quando, il primo di gennaio, distribuisce le immaginette dei santi protettori. Questo piccolo rito mi accompagna fin da quando ero bambina e con la stessa curiosità di allora, aspetto pazientemente di avere fra le mani l'immagine di chi dovrà per tutto l'anno sopportare pazientemente le mie richieste e la sorte (o forse no) quest'anno ha deciso per santa Veronica. Sono davvero molto contenta che ad ispirarmi sia una donna, ricordata per il gesto di carità fatto a Gesù durante la salita al calvario, dove con coraggio si è fatta largo fra la folla, sfidando i rozzi soldati romani pur di portare anche solo un minimo sollievo alla sofferenza del suo Signore. Fede, coraggio e carità: tre parole che terrò presente in questo anno appena iniziato e che spero formeranno il carattere delle mie scelte.Comunque è difficile che io inizi un anno facendo propositi, perchè puntualmente li disattendo nel giro di poco, stavolta però sento di volerci provare a stabilire dei piccoli obiettivi, che possano darmi la chiave per aprire quel cassetto in cui ho riposto un sogno: fare della mia passione il mio lavoro, un lavoro che mi permetta di seguire il mio bambino nella sua crescita! Un progetto molto ambizioso, lo so, ma del resto se non si sogna in grande, meglio lasciar perdere e anche se non lo realizzerò, almeno mi sarò migliorata. Ecco quello che vorrei riuscire a fare entro il 31 dicembre 2016:

  1. Prediligere nella spesa i prodotti del territorio, possibilmente a km 0, magari facendo visita più spesso all'orto di famiglia e alle tante cascine e cooperative agricole che ci sono vicino a me e che offrono prodotti di qualità.
  2. Cucinare di più, ripartendo dalle basi, perchè prima di correre bisogna imparare a camminare.
  3. Arricchire la mia tavola con un nuovo servizio di piatti, perchè anche l'occhio vuole la sua parte.
  4. Riprendere il vizio di leggere che da quando è nato Francesco ho un po' messo da parte.
  5. Acquisire un po' più dimestichezza con l'universo web: dal momento che ormai sono on-line, direi che è un atto dovuto.

Mi fermo qui e vedremo cosa riuscirò a combinare, a presto..

About Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Customized Social Media Icons from Acurax Digital Marketing Agency
Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook