Nuova vita alle uova di Pasqua

Tag:, ,

Nuova vita alle uova di Pasqua

Nuova vita alle uova di Pasqua

Gli avanzi dell'uovo di Pasqua, un sacchetto di mix di frutta disidratata e un pugno di cereali soffiati, unisci un sottofondo musicale adeguato et voilà, ecco che nella cucina si materializza una piccola cioccolateria casalinga. Cioccolatini dalla forma irregolare, spezzettati grossolanamente, che hanno dato una nuova vita a quei tristi pezzetti di cioccolato sparsi qua e là nei vari cassetti della dispensa: uno per accontentare i bambini e l'altro dal gusto decisamente più adulto, con il cioccolato fondente ed i cranberries disidrati. A detta delle mie nipoti, che li hanno assaggiati, questi cioccolatini sono proprio come quelli che compri al supermercato, quelli, per

Continue Reading

Il cuore dell’inverno

Il cuore dell’inverno

Sant' Antonio, il giorno del falò, del fuoco che brucia tutte le brutture dell'anno passato e prepara l'animo per il nuovo che verrà,  tante pagine vergini e tutte ancora da scrivere. Le scintille che sprizzano felici dalla lunga fiamma nel buio del pomeriggio e della sera, hanno un effetto catartico sull'animo,diviso in due, come il corpo, che lotta fra il calore quasi insopportabile del fuoco e il freddo pungente dell'aria e trovare il giusto equilibrio è la vera sfida. Mia mamma dice che il giorno di sant' Antonio lei si lascia alle spalle l'inverno e inizia a pensare alla primavera, perché ormai la

Continue Reading

Cioccolatini ripieni al Cointreau

Cioccolatini ripieni al Cointreau

I giorni che si accorciano e il Natale che si avvicina..non c'è periodo dell'anno migliore per preparare i cioccolatini! Prenditi il  tempo per un sano momento di shopping natalizio,guarda le vetrine scintillanti e scegli lo stampo che preferisci, meglio se in silicone, così sformerai i cioccolatini più facilmente e senza pericolo che si rompano. Metti un sottofondo musicale di festa e divertiti:arriverai alla fine con le mani che profumano di cioccolato (è un potente idratante!) e magari con la cucina un po' imbrattata, ma ti assicuro felice, perché non vedrai l'ora di sentire il guscio di cioccolato cedere dolcemente alla minima pressione, mentre

Continue Reading

Sachertorte: l’occasione della vita

Sachertorte: l’occasione della vita

Quando arriva arriva..destino o semplice coincidenza, ma una cosa è certa: l'occasione della vita te la giochi con le carte che hai, ma magari la vinci solo grazie ad una buona dose di sfacciataggine e di incoscienza calate sul tavolo da gioco al momento giusto.  Non so se quel giorno del 1832 la pensasse così anche un giovane panettiere sedicenne, quando gli fu affidata la creazione di un dolce speciale per un ospite della massima importanza. E il capo pasticcere? Malato. E tutti gli altri aiuto pasticceri? Boh, nessuno lo sa,  ma se il tuo datore di lavoro si chiama

Continue Reading

La cucina imperfetta

La cucina imperfetta

La prima volta che ho fatto i cioccolatini ho imbrattato tutta la cucina, perché nessuno in genere, nello spiegarti una ricetta, ti svela quei piccoli trucchi che ti possano evitare di perdere la pazienza e così di correre il rischio di innervosirsi e di buttare tutto nel lavandino. Io poi ho la brutta abitudine di avere delle aspettative che si rivelano troppo alte per le mie capacità, con l'unico risultato di ritrovarmi assolutamente insoddisfatta del mio lavoro e con la cucina sottosopra ; sì,  è un brutto vizio, ma che colpa ne ho se sono un'inguaribile ottimista e basta solo avere in mano

Continue Reading

Il primo compleanno

Il primo compleanno

Il tre settembre di dodici mesi fa alle 4.17 del mattino , esattamente dodici ore dopo la prima contrazione, hai deciso che era ora di dare il tuo buongiorno al mondo, hai avuto fretta e io e il papà non ce  l'aspettavamo che fosse tutto così veloce. La mamma poi non è che fosse davvero così pronta a lasciarti andare, perché in fondo a quella pancia da accarezzare lei si era affezionata e anche a quel piccolo ginocchio che ogni tanto faceva capolino proprio lì, di fianco all'ombelico sporgente che sembrava il nodo di un palloncino . Ora che anche il giorno del tuo primo compleanno

Continue Reading

Pioggia di maggio

Pioggia di maggio

Capita così, a chiudere una giornata di cielo azzurro e campi verdi, la pioggia, in punta di piedi,  senza che nessuno se ne accorga, accompagnata da quel dolce e leggero tintinnio sulle tegole del tetto, come una frase d'amore appena sussurrata all'orecchio, si fa largo nella mente e la sua dolce forza diventa quella dirompente di un fiume in piena. Le finestre si spalancano e i polmoni inspirano ,  riempiendo i sensi di profumi e di ricordi, come solo l'odore della pioggia di maggio riesce  a fare. Dieci anni fa, quando le cose erano diverse, quando il bandolo della matassa proprio non si trovava e

Continue Reading

Cambiamento..

Cambiamento..

Ho sempre sentito dire che chi nasce quadrato non può morire rotondo e che da un pero non può venir fuori una mela, per sottolineare che in fondo, nonostante tutti i buoni propositi, non si riesce mai veramente a cambiare, perché il cambiare opinione o peggio ancora il modo di vivere è sempre stato visto come un tradimento della propria natura, quasi che uno nascesse con uno stampino, un'etichetta che gli viene appiccicata addosso, da tenere fino alla fine dei suoi giorni. La mente umana però grazie al cielo non è statica, ma dinamica come un'anguilla dalle forti scariche elettriche e allora meno male che a questo mondo capita di incrociarle ogni tanto

Continue Reading

S.O.S Umpa Lumpa

S.O.S Umpa Lumpa

Finalmente il momento tanto atteso è arrivato, ho dovuto pazientare molto, perché loro sono sempre molto impegnati, ma devo dire che ne è valsa la pena. Chi, come me, quest'anno a Pasqua ha acquistato un uovo di cioccolato original Willy Wonka, sa di cosa sto parlando, ma per i pochi "marziani" che cadono letteralmente dalle nuvole, riassumo la questione. E' tuttora in corso (terminerà a fine aprile) la grande promozione "S.O.S Umpa Lumpa per il tuo cioccolato Wonka", che permette di prenotare la visita di un Umpa Lumpa direttamente a casa tua: due ore di personal tutorial, un maître chocolatier tutto

Continue Reading

La stella di Vito

La stella di Vito

Ci mise un po' a capire dov'era, tentò di alzarsi dal letto, ma un gran mal di testa e la bottiglia di vodka vuota accanto le ricordarono la nottata non proprio felice, che aveva segnato il suo ennesimo fallimento. La sveglia sul comodino segnava le 12.15, lei ripiombò con un tonfo sul cuscino, le mani sulle tempie, mentre calde lacrime le rigavano il bel viso. Ancora una relazione sbagliata, ma questa volta ci aveva creduto davvero, di aver trovato l'uomo giusto per lei e un papà per il suo piccolo Vito, pensava che con lui sarebbe stato diverso, invece l'aveva usata,

Continue Reading

Semplicemente irresistibile

Semplicemente irresistibile

"Il gusto comincia in bocca e poi ti arriva al cervello e schizza giù per la spina dorsale e alla fine esplode fuori dai piedi.": è la frase di un film che ho rivisto con piacere l'altra sera "Semplicemente irresistibile" il suo titolo, mielosa commedia per adolescenti o giovani donne single alle prese per la prima volta con mestoli e cucchiai di legno. La trama è molto semplice: una giovane quanto improvvisata chef si ritrova, grazie all'incantesimo di un granchio, a mettere nei suoi piatti tutte le sensazioni che prova mentre li cucina. Neanche a dirlo si innamora e il povero malcapitato non

Continue Reading

San Nicola: cioccolatino #1

  La luce del giorno, ovattata e lattiginosa si lascia rosicchiare qualche minuto, ogni giorno di più, dalla fredda oscurità che in questo periodo dell'anno raggiunge il suo apice, e io penso di non averne mai abbastanza, di questo buio: mai come a dicembre ho voglia di oscurità, perchè mette in risalto le luci che avvolgono strade e negozi e di cui si vestono case e giardini, trasformandosi in piccoli angoli di Natale, e mai come a dicembre ho voglia di festeggiare. Oggi, giorno di san Nicola, il protettore dei bambini, e che con tutta probabilità  ha dato origine alla figura di Santa Claus,  segna

Continue Reading

..azz..!

..azz..!

"Azz!", è quello che ho detto oggi aprendo il frigo per cercare un uovo, dal momento che volevo fare della pasta fresca. Sai quando pensi di avere tutto sotto controllo e sei davvero sicuro che la data di scadenza delle tue cibarie sia ancora molto lontana? Ebbene è quello che pensavo anch'io riguardo la mia confezione di uova, salvo scoprire che quelle cinque fatiche di gallina avevano i minuti contati, impressi sui loro gusci (13/11 per l'appunto): una l'avevo già prenotata per sfogare la sfoglina che c'è in me, ma delle altre quattro..azz..che ci faccio? Ho subito fatto appello al mio neurone

Continue Reading

Un po’ di coccole..

Un po’ di coccole..

Il mio bambino ha due mesi e mezzo e di coccole e attenzioni ne pretende tantissime e la mamma non si tira indietro, anzi, ha anche imparato a scrivere post, saltare la pasta, infornare e sfornare con una mano sola. A Francesco basta poco, perchè un solo sguardo dei suoi occhioni azzurri, accompagnato da un largo sorriso che culmina con un "Gao" grosso come una casa, fanno andare la mamma letteralmente in brodo di giuggiole! Però una volta ogni tanto ci vuole un momento tutto per sè, un po' di sano egoismo che ti permette di far pace con te stesso, chiudendo tutti i pensieri e

Continue Reading