Asparagi e vongole

Tag:,

Asparagi e vongole

Asparagi e vongole

Sono l'emblema della primavera e forse proprio per questo motivo la loro stagione è rapida e sfuggente, la fine di giugno in genere è il limite massimo oltre il quale gli asparagi spariscono sia dai banchi del mercato che dai campi ormai arsi dal sole e invasi da insetti molesti. Ne esistono di tre varianti, ma finora ho assaggiato solo quelli verdi, i più comuni, dall'inconfondibile sapore erbaceo; si consiglia di preferire gli esemplari più grossi, anche se io, al contrario, scelgo sempre i mazzetti con quelli più piccoli e croccanti, che posso sgranocchiare anche crudi. Gli asparagi più freschi

Continue Reading

Salmone alle erbe aromatiche

Salmone alle erbe aromatiche

Bisogno di leggerezza? Se la risposta è sì,  questa allora è la ricetta giusta, che taglia le calorie, ma non il gusto; perfetta per una pausa veloce oppure come secondo alternativo e di tutto rispetto, non solo di venerdì. Scommettiamo che ti piace?😉 Salmone alle erbe aromatiche Ingredienti a persona 1 filetto di salmone di circa 80/100 gr Erbe aromatiche fresche ( origano, menta, Erba cipollina ) 1 spicchio di limone Sale e pepe q.b Accendi il forno a 200 gradi in modalità ventilata. Adagia il filetto di salmone sul un foglio di carta forno con la pelle rivolta verso il

Continue Reading

Linguine di mezzanotte

Linguine di mezzanotte

31 dicembre, San Silvestro, ci siamo..le ultime battute di questo 2017 e l'adrenalina che sale insieme all'odore di polvere da sparo nell'aria. Sono qui nel silenzio della mia cucina, una rivista di qualche anno fa con in copertina un aspic di melagrana dalle premesse ben augurali regge il tablet su cui sto scrivendo, mentre quattro grossi gamberi sbucano fuori dalla ciotola in cui si stanno lentamente scongelando. Sto preparando la cena di questa sera, con un'occhiata furtiva al pane di segale che, se mi farà la grazia di lievitare, riuscirò forse a mettere in tavola. Capodanno a casa, come succede ormai da parecchi anni: mi

Continue Reading

Carpaccio vista mare

Carpaccio vista mare

Aprire il mese di giugno così non me l'aspettavo proprio e invece eccoci qua: un piccolo terrazzo, un tavolo di legno con quattro sedie, il classico divanetto in midollino con le sue due poltrone abbinate, ma soprattutto,  di fronte a me, il mare ! Siamo arrivati domenica, accompagnati dai nonni, a raggiungere Gabriele, che sta lavorando in quel di Civitanova Marche; in riva al mare sono tutti con il naso all'insù a godersi le meravigliose evoluzioni delle frecce tricolori,  che se mettono i brividi dal televisore, figurarsi dal vivo.. La spiaggia è gremita, il sole forte, ma i suoi raggi risentono ancora della

Continue Reading

Il potere di un ricordo

Il potere di un ricordo

Se fossi stata una cittadina ateniese di 2500 anni fa, sarei stata educata a ricordare, perché era solo così, tramite il ricordo da parte dei vivi, che si poteva permettere ai morti di continuare a vivere. Sì,  ma poteva essere possibile solo per coloro che avevi conosciuto, e per tutti gli altri ? Il ricordo sarebbe sbiadito nel giro di un paio di generazioni e allora ciao ciao. Quindi, come vivere in eterno sfidando le pieghe della memoria ? Semplice (a seconda dei punti di vista), l'unico mezzo era conquistarsi in vita la gloria eterna, facendo qualcosa di sensazionale! Il

Continue Reading

Inizio d’aprile

Inizio d’aprile

C'è un sottile piacere nell'ascoltare il ritmico tintinnio delle gocce di pioggia che battono sul tetto mentre sei già sotto le lenzuola, ma quando è pioggia d'aprile ne senti anche il profumo, di quell'acqua gentile, e vorresti aprire le finestre per annusare l'aria fresca di terra ed erbe aromatiche e di tutti quei fiori che regalano i loro tesori solo nei giorni e nelle notti d'aprile.  Ieri si è conclusa così la prima giornata del mese più timido dell'anno, che immagino come una giovane ragazza, pelle di luna ed effelidi, che corre sorridente per i prati, con l'unico pensiero di sentirsi viva. Gentile e riservato,

Continue Reading

Il mese di troppo

Il mese di troppo

È da un po' che non scrivo e i motivi, o meglio le scuse, sono tanti: stanchezza, bambino mammone che non vuole più dormire nel suo lettino, pigna di panni da stirare sempre più vicina ad oscurare il sole e potrei continuare ancora.. La verità però e una sola e cioè che non avevo nulla da dire e quando mi capita, preferisco il silenzio; oggi invece la rotta si è invertita e in questo mese di gelo e tristezza la voglia di vita ha di nuovo fatto capolino, come il mio origano che alla faccia del sotto zero resiste e non è mai

Continue Reading

Angeli e Magi

Angeli e Magi

Non c'è storia, il paragone, ammesso che lo si possa fare, non tiene, la bilancia pende totalmente a favore dei primi, perché in tutti presepi del mondo gli angeli occupano un posto fisso e di tutto rispetto al centro della scena, mentre i re Magi si limitano ad una sparuta apparizione, giusto il giorno prima che tutto venga riposto in una scatola, che andrà poi in letargo per undici lunghi mesi. È un'ingiustizia!  E lo dice una che quest'anno i re Magi non li ha nemmeno fatti arrivare alla capanna di Gesù bambino, visto che mio marito li ha dimenticati in

Continue Reading

Giusto 2 cose..

Giusto 2 cose..

Si sta per chiudere una settimana densa di lavoro in questo angoletto di mondo e il teatro di queste fatiche è stata la mia cucina vista campi con fornelli a mille che mi hanno fatto letteralmente  grondare di sudore e il bello è che non l'ho nemmeno deciso io tutto questo can can, ma si sa, che quando si è in ballo , bisogna ballare!  Ed eccomi qui, un giro di valzer dopo l'altro, ad iniziare la mia giornata, come di consueto ormai, prima della 7 a.m, perché mister pannolino proprio non ce la fa a tirare una mezz'ora in più

Continue Reading

Mal d’Asia

Mal d’Asia

Il più famoso è il mal d'Africa, cioè quella nostalgia che prende chiunque dopo aver ammirato e goduto di un tramonto in quelle terre selvagge, che ti porta allo struggimento totale dei sensi finché non fai ritorno là dove tutto ha avuto origine. Io però di queste "malattie"ne conosco un' altra , molto simile, dopo aver fatto la conoscenza sette anni orsono  di Demis ed Efrem, per cui il Giappone è diventata una bussola dell 'anima, come un'enorme calamita che attira tutte le fibre del loro essere.  Il perché non lo so e non lo capisco, dal momento che la mia cultura in

Continue Reading

Liberazione

Liberazione

Se il giorno di pasquetta apre ufficilamente la stagione delle gite fuori porta e dei picnic, allora si può ben definire il ponte del 25 aprile come la porta santa per le grigliate e non importa se il tempo sarà o meno clemente, perché il rito dell'aria che si impregna degli aromi di carne e spezie si consumerà comunque. Ho sempre avuto un senso di gratitudine innato nei confronti degli official griller di tutto il mondo e che considero dei veri benefattori, dal momento che mi concedono la possibiltà di inebriare tutti i miei sensi senza il bisogno di infrangere nessuna legge .Un pensiero gentile allora,

Continue Reading

L’antipasto di Pasqua

L’antipasto di Pasqua

Ci sto pensando da qualche giorno alla tavola di Pasqua, quest'anno tutti dalla nonna Anna e io non posso far mancare il mio contributo e siccome da un po' mi è stato fatto presente, senza troppi giri di parole, che i miei dolci sono troppo ricchi di calorie, e che tanto fra uova di cioccolato e colombe, cosa vuoi aggiungere.. stavolta opterò per rimpinguare il reparto antipasti, che poi è il preferito di tutti, non lo salta mai nessuno, perchè niente sa solleticare e aprire lo stomaco come un antipasto a buffet, da cui spizzicare senza regole. In genere preparo degli

Continue Reading

Il pescato

Il pescato

Quando hai la passione per la cucina e da 9 mesi ormai ti sei lanciata nello straordinario universo dei foodbloggers di tutto il mondo, pensi che tuo marito ormai abbia compreso e assimilato il concetto. Pensavi, semmai, perchè quando torna a casa da Ancona e ti dice -" Sai, avevo la possibilità di portare a casa un kg di cannocchie fresche appena pescate, ma poi ho pensato che tanto nessuno le sapeva cucinare, anzi, sarebbe stato un impiccio per te."- allora ti rendi conto che forse, con tutta probabilità, il concetto non è passato nella mente super-razional-pragmatica dell'homo sapiens sapiens che

Continue Reading

Valentino vs Faustino

Valentino vs Faustino

Finalmente è finita la due giorni che divide e contrappone letteralmente il mondo in due categorie: i Valentini contro i Faustini, ovvero gli innamorati da una parte e i singles dall'altra. Non fa in tempo a concludersi la giornata dei cuoricini e delle smancerie che subito irrompono i "non accompagnati" fieri del loro non essere coppia, del loro universo autogestito; sarà un caso, quindi, che il patrono dei singles sia proprio tale san Faustino? C'è una motivazione fondata per questo rocambolesco avvicendamento o è davvero solo una ripicca di chi il 14 febbraio viene forzatamente escluso dal mondo? Infatti, se mentre san Valentino viene eletto patrono

Continue Reading

Un cofanetto di gemme preziose

Un cofanetto di gemme preziose

"Ce l'ho sulla punta della lingua": in genere si dice così, quando hai la soluzione praticamente in tasca, ma chissà come non ce la fai ad afferrarla, finchè non arriva quella scintilla che ti illumina la via e come per magia ti risolve la situazione. Spesso la soluzione sta proprio nei punti considerati deboli, spesso non bisogna far altro che chiudere gli occhi e lasciarsi andare, senza farsi troppi problemi, senza pensarci granchè. Capita tutti i giorni almeno una volta di pensare a cosa preparare da mettere sotto i denti e più ci pensi più le idee diventano dorate piume inafferrabili che si librano nel

Continue Reading

La bruschetta del nord

La bruschetta del nord

Faccio parte di quell'Italia che pensa di avere un imprimatur mondiale per tutto ciò che concerne l'universo del cibo e che guarda  quello che arriva da oltre confine e oltre oceano con malcelata antipatia e con una puzza sotto il naso degna della peggior signorina Rottermeier davanti al peloso Nebbia cane di Heidi. Beh, in questo 2016 ho deciso che mi voglio liberare dai miei stereotipi, dai miei limiti culinari, per ampliare i miei orizzonti e sperimentare quello che fino a poco tempo fa non avrei nemmeno preso in considerazione. Il tema etnico non è mai stato nelle mie corde, lo confesso, e magari verrà un tantino adattato

Continue Reading

Solstizio

Solstizio

E' passato poco più di un mese dal solstizio d'inverno e le giornate si stanno allungando, è ufficiale e anche se la cosa succede alla velocità di un bradipo appena sveglio, non lo si può negare: è partita la rincorsa della luce al buio e il traguardo verrà tagliato il 21 giugno, giorno del solstizio d'estate. Due giorni all'anno di squilibrio totale fra luce e buio, due giorni affascinanti in cui vorrei essere almeno a duemila km più a nord di dove sono ora e godermi lo spettacolo della lotta fra queste due forze che influenzano l'animo umano da sempre. Sarà il cielo terso come

Continue Reading

L’ultima e la prima

L’ultima e la prima

Di norma è alla rovescia, in genere è la prima che fa testo e non l'ultima, è la prima che si suole ricordare, è la prima ad essere foriera di entusiasmo, mentre l'ultima, invece, porta stanchezza e nostalgia. Ma quando si parla della tavola e più precisamente dell'ultima tavola dell'anno e della prima le cose si invertono: l'ultima cena dell'anno è quella che vede l'adrelina salire in un crescendo di brindisi e risate; la scelta del menù e la cura nell'apparecchiatura sono seconde solo alla tavola natalizia, mentre alla prima tavola dell'anno sono riservati gli avanzi, magari fra il disordine e le bottiglie vuote

Continue Reading

Salmone in crosta con carciofi

Salmone in crosta con carciofi

Un guscio di friabile pasta sfoglia racchiude la delicata carne del salmone, la croccantezza del carciofo completa questo piatto semplice da preparare e al tempo stesso scenografico, una ricetta speciale per l'ultima cena dell'anno, te la lascio insieme ai miei più cari auguri per un buon 2016! Salmone in crosta con carciofi Ingredienti per 4 persone 250 gr di salmone fresco 3 carciofi oppure 3 cuori di carciofo già puliti 150 gr di pastasfoglia un uovo  2 cucchiai di olio extravergine di oliva sale e pepe q.b Accendi il forno a 200° in modalità statico. Pulisci carciofi: togli le foglie

Continue Reading

A difesa del polipo

A difesa del polipo

E' la settimana di Natale e come da tradizione la vigilia sarà di magro e i banchi delle pescherie vengono letteralmente presi d'assalto ormai da parecchi giorni. Accanto a branzini, orate, crostacei e conchiglie c'è anche lui, il cefalopode che va via come il pane, perchè è davvero una bontà: sto parlando del magnifico ottovolante marino, il signor polipo. Oggi mi sento di spezzare una lancia a favore di questo inquilino dei mari, che è tanto buono, ma nonostante questo, conduce una vita da reietto, inviso a tutti gli altri abitanti marini. Infatti i suoi problemi a relazionarsi iniziano subito dopo la

Continue Reading

Social Network Widget by Acurax Small Business Website Designers
Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook