Spread your wings.. dieci anni dopo..

Spread your wings.. dieci anni dopo..

Spread your wings.. dieci anni dopo..

Spread your wings and fly away... Era già mezzogiorno passato quando il due di giugno di dieci anni fa la melodia di questa canzone si diffondeva fra le volte della chiesa, mentre l’organza del mio abito accarezzava la lunga passatoia che conduceva all’altare.

Per fortuna ai piedi dell’altare c’eri anche tu, con lo sguardo un po’ annebbiato dai già tanti brindisi fatti sotto il gazebo del cortile di casa, che mi hai presa per mano e sei rimasto vicino a me, accettando quel “noi”che da quel giorno e per sempre saremmo stati.

E ora che siamo arrivati alla sera di questo giorno che segna la nostra prima decade e guardando le foto non si può più ignorare il solco del tempo che è passato, che cosa dire?

Che fortuna averti incontrato, che fortuna la vita che è passata, che fortuna avere smesso di perderci fra i nostri sguardi, perché quando la strada si fa impervia, c’è bisogno di essere in due a guardare avanti..

Che fortuna l’amore che cambia forma, linguaggio ed abitudini, ma senza mai tradire la propria sostanza, che attraversa il tempo restando pura e intatta..

Che fortuna questa vita che è passata, che fortuna quella che avremo ancora da percorrere…Che fortuna noi..❤🥂

 

About Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.