Per fortuna che c’è lui

Per fortuna che c’è lui

"La vita cambia per sempre": la frase che mi hanno ripetuto spesso negli ultimi nove mesi mi è risuonata negli orecchi tutte le volte che in questi 24 giorni ho tentato di fare un programma, pensando impunemente di poter controllare gli orari di mio figlio. Già, perchè ora è lui, il mio poppante, a dettare regole e orari e a farmi capire che con lui è meglio cogliere l'attimo senza tanti preamboli. Quindi stamattina mi sono messa a scrivere un post, dopo giorni di latitanza, ma niente da fare: la pausa del sonnellino, che in genere dura un paio d'ore, dalle 10 a mezzogiorno, oggi è saltata in favore di una lunga coccola nelle braccia della mamma. Il papà era andato a lavorare ed è tornato per pranzo con un'idea geniale: tagliolini pancetta e funghi. Peccato che in dispensa non fosse presente nessuno dei tre ingredienti fondamentali e il fatto che io non avessi la più pallida idea di cosa cucinare era pioggia sul bagnato. Che fare? Ma soprattutto: come gli è venuto in mente di proporre qualcosa che sapeva benissimo di non  poter avere? Voleva litigare con me?  Al che, con una gestualità da far invidia al mago Silvan, mi fa apparire un sacchetto della spesa davanti agli occhi e per di più pieno! Inutile che ti dica cosa conteneva e altrettanto inutile spiegarti cosa abbiamo mangiato oggi per pranzo! Grazie papà, sei sempre pieno di sorprese.2015-09-27 12.37.26

Tagliolini funghi e pancetta

Ingredienti per 2 persone

200 gr di tagliolini all'uovo

130 gr funghi prataioli

70 gr pancetta affumicata

una punta di peperoncino

un filo d'olio evo

sale e pepe q.b

prezzemolo

pecorino

  • Scotenna la pancetta e tagliala a dadini, falla rosolare in una larga padella per circa 5 min. Nel frattempo taglia i funghi a fettini e aggiungili alla pancetta, insieme al peperoncino tritato. Regola di sale e di pepe.
  • Cuoci i tagliolini in abbondante acqua salata, scolali e falli saltare con i funghi e la pancetta, se necessario allunga con acqua di cottura. Impiatta e rifinisci con prezzemolo tritato, un filo d'olio e del pecorino a scaglie2015-09-27 13.01.29

About Maria

Page with Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Network Integration by Acurax Social Media Branding Company
Visit Us On TwitterVisit Us On Facebook